Resoconto serata “Azienda vinicola Carbone”

Venerdì 25 maggio abbiamo avuto il piacere di assaggiare i vini della cantina Carbone Vini di Melfi (PZ). Ospite della serata Sara Carbone, che assieme al fratello gestisce l’azienda di famiglia.

Sara ha condotto la serata accompagnandoci in un viaggio virtuale in Basilicata attraverso una presentazione focalizzata a far conoscere sia la zona di produzione dell’aglianico del Vulture sia le caratteristiche peculiari di questo vitigno e dei vini prodotti all’ombra dell’antico vulcano.

Ecco alcune foto della serata!

(testi di Sara Rocutto, foto di Valentina Giammarinaro)

Annunci

In giro per cantine “Azienda Vinicola Carbone”

25 Maggio 2018

L’ AZIENDA VINICOLA CARBONE è il sogno di due fratelli Luca e Sara.
La gran parte dei vigneti di cui si prendono cura sono frutto del sogno di altri due fratelli Carbone, Vittorio (padre di Luca e Sara) ed Enzo che agli inizi degli anni 70, scelgono due luoghi mozzafiato, le contrade Monte Lapis e Piani dell’Incoronata a Melfi, piantano uva e producono vino aglianico.

Sul finire degli anni ottanta altre sfide attendono i fratelli Carbone che decidono di continuare a produrre uva, ma non hanno più tempo per la cantina. La pausa si protrae fino agli anni duemila, quando Luca matura la decisione di voler fare il contadino, (tuttalpiù il cantiniere”, dirà fieramente ) e Sara non vede l’ora di organizzarsi al meglio possibile per lasciarglielo fare.

Del 2005 sono la prima vinificazione di aglianico e i progetti della cantina, della bottaia ipogea e dei nuovi vigneti. Oggi si occupano della coltivazione di 7 ettari a regime biologico. La produzione attuale è circa 25000 bottiglie.

Si definiscono moderni artigiani che appena svegli guardano il cielo, ma corrono in cantina a fare travasi senza guardare la luna. Sono convinti che gli ingredienti necessari a produrre buoni vini siano due: uva sana e il tempo

Per approfondire la conoscenza di questa straordinaria realtà viticola ed enologica la sezione ONAV di Vercelli organizza per venerdì 25 maggio, con inizio alle ore 20,45, presso il Circolo Ricreativo Vercellese (via G. Ferraris, 52 – Vercelli), la presentazione e la degustazione di una selezione enologica rappresentativa del territorio con la gradita partecipazione di Sara Carbone, titolare dell’azienda Carbone: 

  • FIANO BIANCO BASILICATA IGT 2016 
  • NERO CARBONE AGLIANICO DEL VULTURE DOC 2013 
  • STUPOR MUNDI AGLIANICO DEL VULTURE DOC 2013 
  • 400 SOME AGLIANICO DEL VULTURE DOC 2012 
  • STUPOR MUNDI AGLIANICO DEL VULTURE SUPERIORE RISERVA DOCG 2011 
  • STUPOR MUNDI AGLIANICO DEL VULTURE DOC 2005 

La serata è aperta a tutti e per i Soci ONAV è previsto un contributo di € 15,00, per i non Soci di € 20,00. Il numero di partecipanti è inderogabilmente fissato in un massimo di 50 e si ricorda a tutti di portare la valigetta con i bicchieri da degustazione. 

Invito Azienda Vinicola Carbone

Per informazioni e prenotazioni:

Laura Capellino

laura.capellino72@gmail.com

Resoconto degustazione “Carignano del Sulcis”

Il nostro viaggio alla scoperta delle cantine italiane ci ha portato in Sardegna alla scoperta del Carignano del Sulcis, vino prodotto nel sud sella Sardegna. Un vitigno che ama i climi caldi e ben ventilati, cresce su terreni sabbiosi e viene coltivato ad alberello.

Durante la serata abbiamo degustato i prodotti di due importanti cantine della zona del Sulcis.

La Cantina di Santadi nata nel 1960 ubicata nella zona sud-occidentale della Sardegna, della quale abbiamo potuto assaggiare i seguenti vini

  • TRE TORRI Carignano del Sulcis DOC Rosato 2017
  • GROTTA ROSSA Carignano del Sulcis DOC 2015
  • ROCCA RUBIA Carignano del Sulcis DOC Riserva 2015
  • TERRE BRUNE Carignano del Sulcis DOC Superiore 2014

e la Cantina Sardus Pater, fondata nel 1949 sull’isola di Sant’Antioco con quattro vini rappresentativi dell’azienda

  • NUR Carignano del Sulcis DOC 2015
  • IS ARENAS Carignano del Sulcis DOC 2015 Riserva
  • ARRUGA Carignano del Sulcis DOC 2013 Superiore
  • AMENTOS Carignano del Sulcis DOC 2016 Passito

La serata è stata organizzata e presentata dal nostro delegato di sezione Mauro Dal Buono con la collaborazione della segretaria e tesoriera di sezione Laura Capellino, si ringrazia l’amico enologo Paolo Vercelli per la sua guida durante l’analisi dei vini in degustazione e gli immancabili mescitori per la serata Eusebiana, Manuela, Antonio e Paolo.

Di seguito un breve resoconto fotografico della serata

 

Resoconto serata “Tenuta Ritterhof”

 

Ecco un resoconto fotografico della serata:

Serata di degustazione “Carignano del Sulcis”

20 Aprile 2018

 Il Carignano del Sulcis è un Doc rosso che proviene da una zona ben individuata della Sardegna sud-occidentale, nella provincia di Carbonia-Iglesias, con un piccolo sconfinamento in provincia di Cagliari.

E’ un vitigno antico con una lunga storia… L’ipotesi più accreditata sulla sua origine fa provenire il Carignano dal Mediterraneo orientale per merito dei Fenici, prima ancora dei greci che erano di casa sulle coste della Sardegna. Furono proprio questi grandi navigatori, pare, a portare la vite nell’Occidente e in particolare in Sardegna e fecero dell’attuale Sant’Antioco (allora chiamata Solky) un’importante città e porto mercantile.

Tante testimonianze di ritrovamenti archeologici (mosaici, brocche vinarie, coppe di libagione, semi di vinaccioli) dimostrano la presenza della vite in periodo fenicio-punico e poi del periodo romano, quando l’isola di Sant’Antioco era municipium con il nome di Sulci: a quell’epoca dall’isola il Carignano si diffuse in quello che oggi è il basso Sulcis. 

Per approfondire la conoscenza di questa straordinaria realtà viticola ed enologica la sezione ONAV di Vercelli organizza per venerdì 2o aprile, con inizio alle ore 20:45, presso il Circolo Ricreativo Vercellese (via G. Ferraris, 52 – Vercelli), la presentazione e la degustazione di una selezione enologica rappresentativa del territorio:

 CANTINA SANTADI 

– TRE TORRI Carignano del Sulcis DOC Rosato 
– GROTTA ROSSA Carignano del Sulcis DOC 
– ROCCA RUBIA Carignano del Sulcis DOC Riserva 
– TERRE BRUNE Carignano del Sulcis DOC Superiore 

 

 CANTINA SARDUS PATER 

– NUR Carignano del Sulcis DOC 2015 
– IS ARENAS Carignano del Sulcis DOC 2015 Riserva 
– ARRUGA Carignano del Sulcis DOC 2013 Superiore 
– AMENTOS Carignano del Sulcis DOC 2016 Passito 

L’evento è aperto a tutti,per i Soci ONAV è previsto un contributo di € 17,00 e per i non Soci di € 23,00. Il numero di partecipanti è fissato in un massimo di 50 e si ricorda a tutti di portare la valigetta con i bicchieri da degustazione.

Invito Carignano

Per informazioni e prenotazioni: 

Laura Capellino

laura.capellino72@gmail.com

Resoconto serata “Consorzio Tutela Montefalco”

Venerdì 23 febbraio abbiamo avuto il piacere di degustare i vini del Consorzio Tutela Montefalco.

Ha presentato la serata il delegato della nostra sezione Mauro Dal Buono introducendo la storia  di questo del territorio, dei vitigni e delle lavorazioni dai cui nasce questo vino lasciando poi la parola all’enologo Paolo Vercelli che ci ha guidato nell’analisi dei vini sottolineando le varie caratteristiche e differenze degli stessi.

In questa serata abbiamo avuto il piacere di ospitare Guido Raynero, delegato di Torino e della regione Piemonte.

Ecco un resoconto fotografico della serata:

 

In giro per cantine “Tenuta Ritterhof”

23 Marzo 2018

“La nostra cantina in Alto Adige non è una cantina qualsiasi. La Tenuta Ritterhof di Caldaro è nota per essere una tra le aziende vinicole dell’Alto Adige che produce vini di altissima qualità. Qui, nella nostra cantina in Alto Adige, si selezionano le uve scrupolosamente per produrre il migliore vino, con dedizione e cura. Ogni bottiglia, ogni goccia del nostro vino, è a suo modo unica. E questi vini, nel loro insieme, concorrono a rendere unica la nostra cantina in Alto Adi- ge.”

I vini dell’Alto Adige sono noti e apprezzati sotto ogni pro lo. Essi sono caratterizzati da un sapore straordinario e concorrono a offrire un piacere di prima classe. Eppure, i vini dell’Alto Adige sono al contempo così diversi. Ognuno di essi parla da sé quando sprigiona il suo aroma mostrando la sua nota inconfondibile. I vini dell’Alto Adige sono sinonimo di gioia di vivere. Sono un piacere, non solo per gli esperti di vino ma per chiunque. Per questo motivo noi e i nostri clienti li apprezziamo molto. Unendoci alle parole di Hammurabi, re di Sumer e Akkad, ci piace affermare che “il vino appartiene ai doni più preziosi della Terra. Pertanto esige amore e rispet- to”. Quest’amore per il nostro lavoro e per i vini dell’Alto Adige nonché il rispetto della natura si respirano in ogni angolo della nostra Tenuta Ritterhof.

Per approfondire la conoscenza di questa realtà viticola ed enologica la Sezione ONAV di Vercelli organizza per Venerdì 23 Marzo 2018, presso il Circolo Ricreativo Vercellese (via G. Ferraris, 52, Vercelli), con inizio alle ore 20:45, la presentazione e la degustazione di una selezione enologica rappresentativa della cantina:

– Collis Weissburgunder
– Pinot Bianco Terra Gewurtztraminer
– Terra Lagrein Rosè
– Collis Lagrein Latus
– Collis Merlot Mollis
– Collis Cabernet Merlot Ramus

L’evento è aperto a tutti,per i Soci ONAV è previsto un contributo di € 17,00 e per i non Soci di € 23,00. Il numero di partecipanti è fissato in un massimo di 50 e si ricorda a tutti di portare la valigetta con i bicchieri da degustazione.

Invito Tenuta Ritterhof

Per informazioni e prenotazioni:

Laura Capellino

laura.capellino72@gmail.com

Resoconto cantina “Negro Angelo e figli”

Venerdì 26 gennaio abbiamo degustato i vini della cantina “Negro Angelo e figli” di Monteu Roero.Ad accompagnarci nella degustazione c’è stato l’enologo Paolo Vercelli che, come già in altre occasioni, ci ha aiutato a comprendere meglio le caratteristiche dei vini proposti.

Abbiamo incontrato tre diverse tipologie di Roero Arneis, apprezzandone le tre diverse modalità di affinamento, e tre diverse tipologie di nebbiolo.

Durante la serata abbiamo anche voluto introdurre una novità, ossia l’analisi attraverso la scheda tecnica di 2 vini assaggiati. Ci è sembrata una proposta apprezzata e speriamo di ripeterla anche in altre serate.Grazie a tutti i soci e amici per la grande partecipazione!

Ecco un resoconto fotografico della serata:

(testi di Sara Rocutto, foto di Valentina Giammarinaro)

Serata di degustazione “Consorzio Tutela Vini Montefalco”

23 Febbraio 2018

Il Consorzio Tutela Vini Montefalco nasce nel 1981, quando i produttori di Montefalco si sono riuniti in un Consorzio di Tutela, che ha il compito di coordinare le aziende della zona e di condurle nella costante ricerca della qualità e della valorizzazione dei vini del loro territorio. La “rifondazione” di questo Consorzio si ebbe però nel 2001, per adeguamento alle normative.

Il Consorzio ha il compito di garantire gli elevati standard di produzione e di promuovere sia il Montefalco Sagrantino DOCG che il Montefalco DOC nel mondo. La base sociale si è infatti largamente ampliata godendo della presenza di aziende di grande prestigio, alcune storicamente sul territorio ed altre emergenti.

L’obiettivo del Consorzio è quello di consolidare la notorietà acquisita dai vini di Montefalco attraverso il costante miglioramento qualitativo non solo del Sagrantino, ma di tutti i vini prodotti nel territorio. Questa la vera forza di questo territorio e del Consorzio che lo tutela: la consapevolezza comune che solo continuando a crescere qualitativamente si possono ottenere risultati soddisfacenti per tutti.
Attualmente i soci del Consorzio sono 231 di cui 59 cantine.

Per approfondire la conoscenza di questa straordinaria realtà viticola ed enologica la sezione ONAV di Vercelli organizza per venerdì 23 febbraio, con inizio alle ore 20:45, presso il Circolo Ricreativo Vercellese (via G. Ferraris, 52 – Vercelli), la presentazione e la degustazione di una selezione enologica rappresentativa del territorio:

– Montefalco rosso DOC Tudernum
– Montefalco rosso DOC  Valdangius
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Tudernum
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Valdangius
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Tenuta Rocca di Fabbri
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Tabarrini
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Tenuta Bellafonte
– Montefalco Sagrantino DOCG 2013 Adanti

L’evento è aperto a tutti,per i Soci ONAV è previsto un contributo di € 17,00 e per i non Soci di € 23,00. Il numero di partecipanti è fissato in un massimo di 50 e si ricorda a tutti di portare la valigetta con i bicchieri da degustazione.

Invito Montefalco

Per informazioni e prenotazioni: 

Laura Capellino

laura.capellino72@gmail.com

CORSO I° livello – ASPIRANTI ASSAGGIATORI 2018

Partirà a marzo per concludersi a fine maggio il Corso di primo livello per il conseguimento della Patente di “Assaggiatore di Vino” organizzato come ogni anno da Onav Vercelli.

Il corso è strutturato in 18 lezioni di circa 2 ore ciascuna che si terranno il martedì e il giovedì sera presso il Circolo Ricreativo di via Galileo Ferraris con inizio ore 20.20.

Sono previste lezioni teoriche e pratiche: nel corso di ogni serata i corsisti verranno accompagnati nel mondo del vino e dell’analisi sensoriale affrontando temi importanti quali le diverse tipologie di vinificazione, l’etichettatura, l’enografia della Regione Piemonte, incontrando di volta in volta diversi vini di produzione locale e nazionale per un totale di oltre 60 diversi assaggi.

Non è necessaria alcuna preparazione di base o esperienza preliminare: il corso è aperto a tutti i maggiorenni. I costi d’iscrizione sono di € 420 per i non soci, € 355 per i Soci Amico ONAV, mentre scendono a € 315 per i minori di 24 anni. La quota comprende l’iscrizione all’ONAV per due anni, l’abbonamento alla rivista L’Assaggiatore, un testo didattico e la valigetta con 6 calici.

Al termine delle lezioni è prevista una serata dedicata all’esame finale necessario per essere iscritto nell’Albo Nazionale degli Assaggiatori di vino ONAV.

Mensilmente l’associazione organizza inoltre serate dedicate al mondo della degustazione dedicate ai soci e aperte anche ai non soci.

Per maggiori informazioni sul corso e sugli eventi organizzati da ONAV Vercelli è possibile contattare la segretaria dell’associazione Laura Capellino scrivendo a laura.capellino72@gmail.com.

Scarica il volantino

Scarica la brochure

Il Consiglio della Sezione ONAV di Vercelli